Nessuna indicazione di voto per il ballottaggio

174678_103073269737520_2240251_nIl gruppo del Movimento 5 Stelle di Sassuolo, come stabilito dalle regole nazionali, non fa alleanze e neppure accordi, per questo motivo non darà indicazioni di voto per il prossimo ballottaggio tra Caselli e Pistoni per la candidatura di sindaco della città. Il gruppo si confronterà in sede consigliare e appoggerà le proposte che saranno in linea con il nostro programma, ponendosi in posizione critica con le scelte amministrative che con questo saranno in evidente contrasto

Annunci
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Erio Huller e Paola Taverna…I pazzi Aumentano! :-)

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lunedi 19 Maggio…sotto le stelle!

DSC_0786Bellissima serata in Piazza Garibaldi. Tanto pubblico e tante proposte. Sono intervenuti i Portavoce al senato : Michela Montevecchi, i portavoce alla Camera : Giulia Sarti, Michele Dell’orco. I Candidati alle Europee e i candidati Sindaci di Modena e Provincia assieme al Candidato Sindaco di Sassuolo Erio Huller. La serata si è conclusa con la diretta di Beppe Grillo ospite a Porta a Porta.

Che dire ragazzi…l’aria nuova comincia a respirarsi sempre di più.

CAMBIAMO VOLTO A SASSUOLO…FINALMENTE!!!
DSC_0698

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

“Pistoni: ricostruirò Sassuolo dalle macerie”. Quelle che ha creato lui quand’era assessore.

 

image“Pistoni: ricostruirò Sassuolo dalle macerie. Quelle che ha creato lui quand’era assessore”. E: “Cosa faceva Pistoni quando si facevano le opere che lui oggi non vuole? Il vicesindaco e l’assessore all’urbanistica . Incredibile. La reincarnazione dello smemorato di Collegno. O meglio: l’altro fenomeno dell’A MIA INSAPUTA”
Sig Pistoni .. la domanda sorge spontanea:
1)Quando dice che non dara’ aiuti ma lavoro tramite le sue conoscenze imprenditoriali puo’ spiegare se a finanziare parzialmente questi stipendi sara’ il comune?(qui a Sassuolo mettono persone in mobilita’ o in cassa integrazione quando riescono a rimanere aperti SAREBBE INTERESSANTE SAPERE COME FARA’ LA MOLTIPLICAZIONE DEI POSTI E DEI PESCI), credo che si riferisca alla sua influenza con gli imprenditori tale da mediare conflitti o formulare proposte per arginare la disoccupazione, questo evidenzia in maniera palese la sua propensione agli accordi con i poteri forti che si esplica ad esempio nelle scelte di pianificazione che in passato molto spesso non hanno mai avuto dei connotati complessivi, ma che spesso hanno un nome e un congnome.
Afiorano ha fatto la stessa cosa con 14 persone a tempo determinato,E’ uno spot elettorale a tempo determinato a nostre spese stile Renzi..
2) Se lei rappresenta il PD come giustifichera’ ai suoi elettori di rappresentare un partito di finta opposizione e di governo negli ultimi 20 anni che ha contribuito ,assieme al da voi resuscitato pregiudicato,a portare questo paese allo sfacelo?
3)Con quale coerenza pensa presentarsi in un partito e con persone ,che nella amministrazione passata ha creato una voragine nel bilancio di Sassuolo per poi andare ad occupare poltrone e presiedere la società Autostrada Regionale Cispadana, concessionaria per la costruzione del collegamento tra l’autostrada A22 del Brennero e Ferrara Sud che spinge casualmente per spendere centinaia di milioni di euro per opere distruttive e non prioritarie. garantendo il lavoro solo a lobby di partito (cooperative) nella migliore delle ipotesi per i prossimi anni o peggio ancora a Società o Ditte i cui interessi sul territorio potrebbero non essere solamente “lavorativi”. Si pensi solo ai costi della Bretella Campogalliano – Sassuolo INUTILE da 270 milioni a qualsi 600 in meno di 10 anni, pari al costo di quasi 10 ospedali delle dimensioni e servizi di quello di Sassuolo, per il quale poi si spostano i servizi a Mirandola (senologia)
4)Perche’ avete cancellato il simbolo elettorale del PD dalla vostra sede elettorale e creato 4 liste d’appoggio ?Sono forse operazioni di marketimg atte a nascondere agli elettori la vostra appartenenza?
5) Lei Pistoni ha ribadito l’ambizione di ricostruire la città , ultimamente in una intervista in qualità di Presidente dell’Unionee che in termini di risparmio energetico si vuole concentrare sul grandi progetti, come ha fatto a Fiorano, dove i tetti degli stabilimenti ora producono energia alternativa….. abbiamo molti dubbi che quello che è stato fatto sia una inziativa partita dalla sua Amministrazione piuttosto una esigenza di qualche Imprenditore illuminato e interessato, piuttosto non crede che quella occasione avrebbe poturo essere il momento per risolvere il problema delle coperture in amianto che nel territorio da Lei precedentemente amministrato sono una bomba ecologica (si pensi solo alla Via Ghiarola nuova, Fornace Sila, Ceramica Keope, Emilceramica, Sichenia, centinaia di migliaia di mq. di amianto deteriorato e in assoluto stato di degrado, senza che nessuno si sia posto il problema di monitorare di emettere ordinanze atutela della salute dei lavoratori e della cittadinanza mettendo in campo tutto per un futuro migliore,ma si ricorda che era lei l’assessore a Sassuolo al tempo in cui sono state fatte le cose che lei ora vuole rifare?Cosa faceva lei quando si facevano le opere che oggi vuole sistemare ? L’assessore all’urbanistica .
Vuole forse gestire il Territorio di Sassuolo con le stesse logiche pianificatorie con cui ha gestito Fiorano negli ultimi 10 anni? o portare qualcosa di nuovo? E cosa pensa di fare con ambiti che potrebbero essere l’unica vera occasione di riqualificazione di un territorio stremato come la Cisa & Cerdisa, rimanere inerte come ha fatto il suo predecessore (se sarà eletto Sindaco) e Lei stesso a Fiorano, dopo il sequestro della Magistratura e la dimostrazione di pericolosità ambientale emersa a seguito dell’intervento della Guardia di Finanza?

image
Quali strategie intenderà adottare per ripianare il debito di SGP creato in gran parte dal suo PD ? La cancellerà come a suo tempo fece con SAT creando le premesse perchè si materializzasse quel mostro attuale che è Hera, i cui servizi carenti, costosi sono sotto gli occhi di tutti, come pure la scarsa volontà da parte degli Amministratori locali di incidere positivamente sulle politiche dei servizi somministrati e sulla trasparenza di dette scelte.?

 
Grazie ma noi cittadini di favole e bugie non ne possiamo piu’.

Movimento 5 Stelle Sassuolo

 

 

 

 

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Stornellata PRE-ELEZIONI

Un pò di gogliardia non guasta mai!!!

Grazie a Gabriele Stornellatore Lanzi e a tutto lo staff !!!

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Erio Huller e Vito Crimi portavoce al Senato M5S

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

INCREDIBILE! DEI CITTADINI SASSOLESI FARANNO UN ESPOSTO DENUNCIA PRESSO LA CORTE DEI CONTI CONTRO SGP, LA SOCIETA’ DEL COMUNE PESANTEMENTE INDEBITATA

baratto-senza-denaroIn merito alla questione di Sassuolo Gestioni Patrimoniali(SGP) il Movimento 5 Stelle Sassuolo sta ultimando l’acquisizione dei dati per depositare un esposto denuncia presso la Corte dei Conti regionale al fine di determinare , senza possibilità di equivoci, eventuali responsabilità o negligenze degli amministratori passati, nonché dei vari garanti.

Il debito generato con questa società(SGP) , che ricordiamo è stata creata durante l’amministrazione PD del sindaco Pattuzzi , è divenuto un problema talmente grave da compromettere qualsiasi attività e lo stesso futuro del Comune di Sassuolo.

Attualmente l’amministrazione del centrodestra , avente come sindaco uscente Caselli, tenta in extremis di convincere i cittadini che ogni cosa è risolta, mentre guardando la realtà dei fatti, si nota che la soluzione del problema è molto lontana e soprattutto le responsabilità sono omesse.

Ci domandiamo per quale oscura ragione le amministrazioni passate abbiano permesso che le cose procedessero verso questo disastro , assieme al silenzio complice dei partiti e delle liste all’opposizione , che è perdurato fino a quando i cittadini del Movimento 5 Stelle non hanno denunciato la gravissima entità del problema.

Allo stato attuale esiste una concreta ipotesi di fallimento della società.

Se ciò dovesse avvenire, il Movimento 5 Stelle Sassuolo si costituirà parte civile in fase processuale per chiedere indagini specifiche atte ad evidenziare eventuali responsabilità, nonché una verifica su ogni situazione di possibile malagestione ai fini di accertare colpevolezze di amministratori o di persone, a qualunque titolo coinvolti, che in una procedura di liquidazione fallimentare potrebbero anche non essere costretti ad assumersi le proprie responsabilità davanti alla giustizia e a tutti i cittadini di Sassuolo.

Chiediamo se anche i signori candidati Pistoni e Caselli avranno il coraggio di sostenere questo impegno di giustizia e trasparenza di fronte ai cittadini, o se continueranno nella politica che fino ad oggi i loro gruppi di riferimento hanno adottato, con i risultati disastrosi che sono sotto gli occhi di tutti.

Quando i candidati del Movimento 5 Stelle entreranno nella struttura comunale, che la dirigano o siano all’opposizione, riterranno intollerabile l’omesso esercizio dell’azione di responsabilità politica e amministrativa e qualunque condotta omissiva che abbia portato e porti l’inadempimento di specifici obblighi d’ufficio con conseguente colpevole negligenza.

Movimento 5 Stelle Sassuolo
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento